0

ll nostro impegno per la vista dei vostri figli

Il Progetto Bimbo Visione

IPERVISTA aderisce e partecipa al progetto "Bimbovisione: vedere bene per apprendere meglio", promosso dall'Albo degli Ottici Optometristi. Esso nasce per rispondere alle esigenze e alle richieste sempre più frequenti da parte delle scuole di realizzare un programma di prevenzione continuo e completo, con l'obiettivo di contribuire a combattere le cattive abitudini che i bambini contraggono sui banchi di scuola e che sovente sono causa di un eccessivo affaticamento visivo con conseguente calo di performance. 

Gli incontri vengono organizzati su richiesta dell’istituto scolastico, sono gratuiti, coinvolgono insegnanti e genitori dei bambini che frequentano l'ultimo anno della scuola dell'infanzia e il primo ciclo della scuola primaria. Durante questi incontri un ottico optometrista esperto illustra con una presentazione multimediale le più importanti tematiche riguardanti la vista e la visione dei bambini e spiega in modo semplice ma efficace come aiutarli ad assumere una postura corretta, quali strategie adottare per raggiungerla, come svolgere le attività al computer in condizioni più idonee, come strutturare una cameretta per fare i compiti rispettando la visione. Illustra inoltre anche i principali problemi visivi, quali sono le loro manifestazioni e quali difficoltà possono produrre specialmente durante il lavoro scolastico di letto-scrittura.

Il Piano inclinato

Negli anni 60' i banchi di scuola erano inclinati con la sedia saldata ad una distanza standard per favorire la visione ad una distanza corretta con la schiena dritta. Poi pian piano essi sono stati sostituiti da banchi sempre più vincolati da criteri di sicurezza, componibilità e accatastabilità, dimenticando le esigenze visive dell'alunno. Il piano inclinato, oltre alla visione e alla postura, favorisce di conseguenza l'apprendimento: elimina i riflessi della carta patinata dei libri, allevia la difficoltà nello scrivere sui quaderni e nel mantenere la messa a fuoco. IPERVISTA da anni sostiene l'utilizzo del piano inclinato, durante la lettura e scrittura.

 

Lascia un commento